Vivaio dell'Arte Tipografica

Il Vivaio dell’Arte Tipografica è un laboratorio pratico di nuova istituzione all’interno dell’Università degli Studi di Verona, rivolto a un massimo di 40 studenti del Corso di Laurea in Lingue e Culture per l’Editoria per 6 CFU F, appoggiato al joint project TAUV (Tipografia Artigiana Universitaria Veronese). Il laboratorio offre agli studenti la possibilità di fruire di un percorso formativo sia a livello di progettazione grafica ed editoriale sia nella cultura artigianale dell’arte nera, consentendo loro di apprendere tutte le fasi di realizzazione del libro secondo le tecniche manuali, potenziando un’antica figura professionale per creare nuove possibilità di impiego.

Si tratta di una sperimentazione innovativa di collaborazione tra l’Università e un’officina tipografica in cui la cultura dell’arte nera sarà legata alle più recenti tecniche di comunicazione e all’utilizzo di tecnologie innovative, rendendo disponibile un prodotto artisticamente qualificato.

Il laboratorio è costituito da due parti:

  • Una teorica, di lezioni frontali impartite in aula e di progettazione del prodotto editoriale da realizzare;
  • Una pratica basata su metodi e tecniche di composizione manuale e stampa al torchio, che si svolgerà presso la Cooperativa Sociale Centro di Lavoro «San Giovanni Calabria» (via Gardesane, 212 – Verona).

Durante ciascun anno accademico sono previsti due cicli di esercitazioni: uno in autunno-inverno e uno in primavera.

L’accesso è riservato a 12 studenti per ciclo, con priorità agli iscritti al 3° anno di Editoria o fuori corso; saranno inoltre ammessi, a scalare, studenti del 2° anno (solo fino a copertura dei 36 posti).

pdf   Calendario lezioni 2015/2016   (pdf, it, 48 KB, 10/7/15)

Vivaio dell’Arte Tipografica 2015-2016

×