Pubblicazioni

Gli studenti visitano l’azienda Trifolio

Il Vivaio dell’Arte Tipografica propone anno dopo anno visite guidate in aziende del settore editoriale o in musei che si occupano del mondo della stampa e della sua evoluzione nel tempo. Nell’aprile 2018 i partecipanti del Vivaio hanno avuto l’opportunità di visitare Trifolio, azienda del veronese che si occupa della stampa di libri di arte e fotografia. Un’occasione unica per farsi un’idea su come funziona una tipografia moderna e sentire la voce di chi nel mondo editoriale ci lavora.

La visita a Trifolio

Il Vivaio dell’Arte Tipografica si è distinto in questi anni per la sua praticità, esaltata di continuo dagli studenti iscritti. Il progetto piace perché ci si sporca le mani: la teoria è la base indispensabile per poi lavorare, ma rimane priva di senso se non viene messa in pratica. Un collegamento con quello che è il mondo della tipografia, per far capire ai ragazzi cosa significa vivere in tale realtà. La visita organizzata il giorno 20 aprile 2018 a Trifolio è servita proprio a questo, ad avvicinare i ragazzi al processo usato oggi per creare i libri. Il gruppo è stato accolto con grande cordialità per una visita guidata in azienda: dopo un’introduzione da parte del titolare Massimo Tonolli, che ha presentato la missione dell’azienda e le loro scelte d’eccellenza, gli studenti sono stati divisi in piccoli gruppi per visitare gli ambienti in cui è suddiviso il lavoro della tipografia. Dal torchio usato per il progetto alla moderna stampa offset di Trifolio, i ragazzi hanno potuto vedere come la tecnologia ha permesso l’evoluzione del mondo dell’editoria, nonché soddisfare la loro curiosità chiedendo informazioni direttamente a chi in azienda ci lavora.

La visita si è conclusa con l’intervento del responsabile di produzione del Metropolitan Museum di New York, presente a Verona in quei giorni in quanto cliente di Trifolio. Una testimonianza oltreoceano che si è rivelata molto utile per ampliare le vedute degli studenti, facendogli capire quanto sia importante coltivare le proprie passioni e cercare di realizzare i propri sogni anche quando sembrano lontani e irraggiungibili. L’accoglienza è stata davvero generosa, tant’è che a fine giornata sono stati donati vari libri stampati proprio da Trifolio. I ragazzi si sono mostrati entusiasti dell’esperienza, come ci racconta una studentessa presente quel giorno: «le spiegazioni di Massimo sono state veramente esaustive. Ho sempre immaginato la produzione di libri come qualcosa che ormai andasse sempre più verso la produzione in massa, in grandissime aziende, dove il punto focale fosse la quantità e il guadagno e non la qualità. La passione con cui Massimo ci ha presentato la sua realtà e quello che è il loro obiettivo mi ha veramente colpita».

Uno sguardo all’azienda

Trifolio è uno stampatore veronese all’avanguardia nei servizi di prestampa e stampa per libri d’arte e di fotografia. Unisce le piú recenti tecnologie industriali alla sapiente maestria della bottega artigianale di tradizione. Ogni libro è un’esperienza autonoma, una sfida sempre nuova, condotta con un metodo di lavoro a regola d’arte, che conferisce un imprimatur di unicità e di riconoscibilità ai volumi stampati. Ricerca e innovazione animano l’ambizioso progetto AreaW4 printing process con cui Trifolio sperimenta tecniche di stampa che permettono di superare gli standard. I fondamenti di tali risultati vanno scoperti nelle persone che svolgono con passione e professionalità questo mestiere. L’impegno è dedicato a quanti cercano qualità e originalità, oltre a occasioni di collaborazione e confronto nella realizzazione di progetti speciali.

×