About

Il “Teaching and Learning Center” del Dipartimento di Scienze Umane intende 1) promuovere la ricerca nell’ambito della didattica universitaria e 2) offrire supporti a diversi soggetti per favorire un miglioramento della qualità della didattica basato sulla ricerca, in particolare: mettendo a disposizione una ricca raccolta di risorse e repertori (archivio dei “beni comuni” didattici); fornendo consulenza a singoli e gruppi; organizzando e accompagnando eventi formativi e promuovendo la pratica della supervisione tra pari (peer review didattica).

Tra gli oggetti di ricerca che impegnano il Centro si elencano i seguenti:

  • Analisi delle pratiche di didattica universitaria sia dal punto di vista dei docenti che dal punto di vista degli/lle studenti/esse.
  • Analisi dell’efficacia di specifici metodi di insegnamento (lecture, class teaching, exercises, supervision, examination, co-examination, distance teaching, inquiry learning, problem based learning, internet-based teaching etc.).
  • Analisi delle esperienze di formazione iniziale e continua dei docenti universitari (models, PBL courses, workshops, academic development, collegial guidance and supervision…) in diversi contesti.
  • Esplorazione sulle concezioni di didattica diffuse tra docenti e studenti e sulla loro incidenza sulle pratiche.
  • Modelli per la progettazione di attività didattiche e lo sviluppo di corsi di studio.
  • Modelli e strumenti per la gestione della valutazione degli apprendimenti degli studenti.
  • Modelli e strumenti di valutazione dell’insegnamento.
  • Analisi dell’efficacia della supervisione tra pari (peer supervision) e delle esperienze di mentoring sullo sviluppo delle competenze didattiche dei docenti.
  • Analisi dell’efficacia dei repertori di materiali a supporto dell’insegnamento.
  • Analisi del contributo che la partecipazione dei docenti a compiti gestionali (study administration tasks: study board membership, accreditation tasks, partecipating to committees and commissions etc.) ha o può avere sullo sviluppo delle loro competenze didattiche.